Controller RGB

Pieno controllo sulle strisce LED RGB

Per essere in grado di impostare una striscia LED RGB su un determinato colore, o per cambiare automaticamente colore, è necessario un controller RGB. Esistono vari tipi di controller RGB. Il tipo standard comprende un controller-box e un telecomando. La striscia LED è collegata alla scatola del controller e può essere controllata con il telecomando. Disponiamo inoltre di controller che possono essere controllati sul tablet o sullo smartphone. L'applicazione sullo smartphone sostituisce la funzione del telecomando. Infine, è possibile automatizzare completamente le strisce LED RGB utilizzando un sistema di automazione domestica. Se lo fai, le opzioni sono praticamente infinite. Ad esempio, ti piacerebbe accendere la striscia LED RGB in determinate ore del giorno? O che ne dici di un allarme anti-intrusione? Puoi anche cambiare il colore della striscia LED RGB in base alle condizioni meteorologiche. Esistono numerosi sistemi di automazione domestica sul mercato. Vendiamo controller per strisce LED RGB per determinati protocolli noti come Z-Wave, KNX o Dali. Possiamo capire se trovi difficile trovare il controller RGB corretto per la tua situazione. Facciamo del nostro meglio per scrivere descrizioni dettagliate dei prodotti per ciascun controller, ma se non riesci a trovare ciò che stai cercando, non esitare a contattarci per aiuto!

Collegamento di un controller Strip LED RGB

Per essere in grado di utilizzare una striscia di LED RGB sarà necessario anche un controller RGB. Vendiamo una vasta gamma di controllori RGB, dai controller semplici, senza un telecomando, per i controllori con telecomando e connessione Wi-Fi o Bluetooth.
Installazione: collegare il controller RGB tra l'alimentazione e la striscia di RGB LED. Si prega di prestare attenzione al carico massimo del dimmer. Se si desidera collegare più striscia di LED che il controller RGB supporta, si prega di utilizzare RGB amplificatori.

Pagina 1 di 2